Archivi categoria: Alpinismo

Nuova via dal Gonella per il Bianco!

Monte Bianco, un nuovo percorso attrezzato dal Rifugio Gonella lungo la Cresta delle Aiguilles Grises, evitando il pericoloso transito sul Glacier du Dôme
È chiodata e parzialmente attrezzata la Cresta delle Aiguilles Grises, un’alternativa al percorso classico della normale italiana con  partenza dal Rifugio Gonella; percorso il più sicuro per l’ascensione del Monte Bianco, anche se rimane uno tra i più lunghi come sviluppo e dislivello.
La salita, sempre in cresta, si snoda infatti lontano da crepacci e seracchi sospesi evitando il pericoloso transito sul Glacier du Dôme, molto delicato e spesso impraticabile in stagione avanzata. A partire dal Piton des Italiens il tracciato si riunisce a quello classico, che
prosegue su cresta nevosa fino al Col du Dôme e alla Cresta delle Bosses che conduce in vetta.
I lavori sono stati realizzati il 4 luglio 2019 dal comandante della Guardia di Finanza di Entreves Delfino Viglione e dal suo collaboratore finanziere Arioli Mauro, accompagnati dalla ditta valdostana Andrea Plat specializzata in lavori in parete e nella posa di vie ferrate.
E’ stato inoltre utilizzato un elicottero messo a disposizione dai genitori di Jassim Mazouni, il ragazzo scomparso il 9 luglio 2014 durante al salita al Monte Bianco insieme alla sua guida alpina di Valpelline Ferdinando Rolando.
Note tecniche del nuovo percorso la cresta tracciata rimane un percorso leggermente più lungo, ma privo di pericoli oggettivi molto simile alla Cresta dei Marbrée (classica ascensione per principianti nei pressi della funivia Skyway Monte Bianco di Courmayeur).
È fondamentale essere esperti di percorsi di alta montagna, allenati e propriamente equipaggiati.
Per maggiori informazioni rifugiogonella.com

Attività Primaverili al CAI UGET

Continuano le attività primaverili,  consulta i Siti dei Gruppi/Scuole per le presentazioni delle diverse attività.

Ritroviamoci per seguire le lezioni teoriche dei nostri gruppi e scuole; come sempre alle 21,00 nel salone della Tesoriera:

8° Corso Base di ESCURSIONISMO anno 2019 – Giovedì  5 aprile ore 21 in sede

Locandina: Corso Escursionismo

Giovedì 2 maggio la Scuola Alpinismo Alberto Grosso presenta il 33° Corso di Alpinismo – Arrampicate su roccia in quote e salite di ghiacciai (4.000 m), lezioni teoriche e pratiche in palestra – Iscrizioni dal 30 aprile via mail corsoalpinismo@caiuget.com

CORSO DI SPELEOLOGIA
2019 – dal 2 al 26 MAGGIO

Locandina: Corso Speleologia

Prossimi Concerti Coro Cai – Uget:

Sabato 18 Maggio ore 21 – Chiesa Parrocchiale Santa Margherita V.M. – Piazza del Municipio 2, Tavagnasco (TO)
Sabato 8 Giugno ore 21 – Chiesa di San Vito – Piazza S. Vito, 15, Piossasco (TO)
Sabato 29 Giugno ore 21 Chiesa di San Restituto, Sauze di Cesana (TO)

Sabato e Domenica 1-2 Giugno 2019
Appennino Parmense – Zona Lago Santo
Iscrizioni entro 16 maggio 2019

Dettagli: Volantino_AppenninoParmense1-2giugno2019

Itaca nel sole. Cercando Gian Piero Motti – Martedì 22 maggio

Il CAI UGET Torino, il Museo della montagna ed il CAI Torino presentano l’anteprima torinese del film “Itaca nel sole. Cercando Gian Piero Motti”

Martedì 22 maggio, alle ore 21,00, presso il Cinema Massimo

(via Verdi 18, Torino), il Museo Nazionale della Montagna il CAI UGET Torino ed il CAI Torino presentano l’anteprima torinese del film “Itaca nel sole. Cercando Gian Piero Motti” di Tiziano Gaia e Fabio Mancari.
Itaca nel Sole è una via di arrampicata aperta a metà degli anni ’70 sulle pareti della Valle dell’Orco, in Piemonte. Tra gli scalatori, la sua fama è dovuta non tanto alla pur notevole difficoltà tecnica, ma alla carica simbolica che ancora oggi fa presa su legioni di climbers e appassionati.

L’immagine di Itaca è legata a un personaggio eccezionale: Gian Piero Motti. Alpinista, scrittore e filosofo della montagna, Motti ha incarnato i dubbi e le ansie di una generazione al bivio. La sua vicenda viene scandita attraverso testimonianze, foto, materiali d’archivio, e i suoi celebri scritti. Come sostengono gli autori, il film si inserisce dunque nel filone delle “recherche”, perché Motti è una figura ancora in gran parte inesplorata e il primo atteggiamento è quello di “andarlo a cercare”. Il film lo fa, oltre che con l’ausilio del materiale d’archivio a disposizione, attraverso un percorso corale di voci, testimonianze e azioni di chi lo ha conosciuto, ha arrampicato con lui, gli è stato accanto nei momenti privati, oppure di chi, non avendolo conosciuto, ne è stato affascinato dagli scritti e dal pensiero.

La montagna è la grande protagonista del film, ma non si pensi a un documentario di pareti e corde, linee verticali e chiodi da roccia. La montagna è in gran parte allegorica, così come la intendeva Motti; quel tipo di montagna che spinge l’uomo a grandi sfide e ad ancor più grandi interrogativi.

Il biglietto d’ingresso intero sarà disponibile presso la biglietteria del Cinema Massimo a partire da lunedì 7 maggio, al costo di 5,00 Euro. Per i soci del CAI e per coloro che hanno il biglietto d’accesso al Museo della Montagna nella giornata del 22 maggio è previsto l’ingresso scontato a 4,00 Euro.

Sono disponibili biglietti d’ingresso per un numero limitato, fino ad esaurimento, presso la nostra Segreteria. Prevendite: cinemamassimo.it

Scopri di più su … itacanelsole.it

Giovedì 3 maggio ore 21,00 – Presentazione 32° corso di alpinismo

Presentazione e chiusura iscrizioni del:
32° corso di alpinismo
giovedì 3 maggio ore 21,00 in sede.
Scuola Alberto Grosso
www.caiugetalp.com

Ricordiamo che il 30 aprile si apriranno via mail le iscrizioni al 32° corso di alpinismo, rivolto a chi ha frequentato corsi propedeutici all’alpinismo e di arrampicata e a coloro che già frequentano la montagna ma vogliono approfondire le tecniche di progressione ed assicurazione per affrontare, in sicurezza, salite
su roccia.

Incontro con Agostino (Gustin) Gazzera

Questo è il CAI…

Nel caldo e assolato pomeriggio di giovedì 26 aprile, presso La Piccola Reggia di Venaria, che non è un palazzo storico, bensì un convalescenziario per persone anziane, alcune non proprio abili, si è omaggiato un nostro socio ultrasessantennale di 90 anni (91 ad agosto), il popolare e caro Agostino (Gustin) Gazzera.

La nostra Sezione ha collaborato con la nipote dell’alpinista Gustin e con la Direzione della casa di riposo ad un incontro dove è stato proiettato il film “L’Alpinista” nel salone di rappresentanza davanti a tantissimi ospiti dell’Istituto ed agli operatori socio-sanitari.
La proiezione del film ha creato una attenzione tra il pubblico fuori dell’immaginario e al termine sono state poste un’infinità di domande e sono emerse curiosità da parte del pubblico.

Con commozione il Presidente Gagna ha omaggiato Gustin di un gagliardetto del CAI 1863 e dell’aquilotto d’oro di socio ultra sessantennale UGET Torino ( 66 anni di bollino!) e con parole commoventi lo ha ringraziato per l’onore che ci fa ad essere socio della nostra sezione ……
Un piccolo rinfresco e ancora tanti abbracci, foto e ringraziamenti ha terminato questo incontro dolce, fraterno, affettuoso …… questo è il CAI.

ivo

Torino, 26 aprile 2018

Trekking 2018 Cai – Uget

Per la  Commissione Gite

  • Da sabato 28 aprile  a Martedì 1° maggio – Alla scoperta delle Calanques Francia Capigita: Roberto Gagna, Mauro Marino – inizio iscrizioni GIOVEDÌ 1° Febbraio 2018 – Dettagli nel volantino:  Les Calanques
  • Da  Venerdì 1° a Domenica 3 giugno- Discesa in canoa dell’Ardèche Rhone Alpes (F) Capigita: Peppe Pampalone, Mario Placenza (ASE) – inizio iscrizioni GIOVEDÌ 15 Febbraio 2018
    Dettagli nel volantino:Ardeche
  • Da Sabato 16  a Sabato 23 giugno – Selvaggio Blu escursionistico -Sardegna golfo di Orosei (NU) Capogita: Valeria Aglirà (ASE) – inizio iscrizioni GIOVEDÌ 8 Febbraio 2018
    Dettagli nel volantino:  Trek Selvaggio Blu
  • Da Domenica 29 luglio a Sabato 4 agosto – Trekking Dolomiti: Pale di San Martino (TN)
    Capigita: Ivano Gauna (ASE), Roberto Novaro – inizio iscrizioni GIOVEDÌ  15 Marzo 2018 – Dettagli nel volantino:  Programma-DOLOMITI-Pale-S.Martino-2018

Per il Gruppo Escursionismo TAM:

  • Da sabato 28 aprile a venerdì 4 maggio – La via degli dei: da Bologna a Firenze Trekking con autobus a disposizione ed accompagnamento di Guida Locale Escursionistica
    Capigita : Michela Giannetta (ASE) – ISCRIZIONI a partire da GIOVEDÌ 8 Febbraio 2018 Dettagli nel volantino: Trekking BOLOGNA-FIRENZE
  • Da domenica 12 a sabato 18 agosto Trekking nella regione dello Stubai (Austria) Trekking con autobus a disposizione
    Capigita : Michela Giannetta (ASE), Piero Spina – ISCRIZIONI a partire da GIOVEDÌ 8 Febbraio 2018 – Dettagli nel volantino:Trekking  Stubai Tirolo (Austria)
  • Da lunedì 20 a domenica 26 agosto – Trekking in Abruzzo: Parco della Majella e del Gran Sasso – Trekking con autobus a disposizione – In collaborazione con il gruppo TAM Sezione CAI di Pescara Capigita : Beppe Gavazza (ASE), Morena Baldacci. ISCRIZIONI a partire da GIOVEDÌ 22 Febbraio 2018 – Dettagli nel volantino: Trekking Abruzzo POSTI ESAURITI
  • Da domenica 16 a sabato 22 settembre – Trekking in Aspromonte – Calabria Viaggio in aereo. Accompagnamento di Guida Naturalistica e autobus a disposizione Capigita : Beppe Gavazza (ASE). ISCRIZIONI a partire da GIOVEDÌ 22 Febbraio 2018Dettagli nel volantino:Trekking Aspromonte