Attività Invernali al Cai – Uget

Consulta i diversi Siti per rimanere aggiornato sulle prossime attività:

Iniziano  le attività invernali,  consulta i vari Gruppi/Scuole per le presentazioni delle diverse attività

Iniziamo a spolverare gli sci e a ritrovarci per seguire le presentazioni dei nostri gruppi e scuole; come sempre alle 21,00 nel salone della Tesoriera:

Sci di fondo e di escursionismo
Si comincia con il gruppo di sci di fondo/scuola di sci di fondo escursionismo “Nevelibre” che presenta i propri corsi di tecnica classica, passo pattinato e telemark giovedì 22 novembre.

GSA – Gruppo Scialpinismo
Mercoledì 28 novembre è il turno del gruppo di scialpinismo di ritrovarsi dopo la pausa estiva e illustrare l’attività per il prossimo inverno.

Scuola Scialpinismo
Mercoledì 5 dicembre, gli istruttori della scuola di scialpinismo accoglieranno tutti coloro che vogliono iniziare a praticare questa bella disciplina.

Scuola Alberto Grosso – www.caiugetalp.com
Per tutti gli amanti del ghiaccio: il 10 dicembre si apriranno, via mail, le ISCRIZIONI AL CORSO DI CASCATE EDIZIONE 2019. La presentazione avverrà in sede il 13 dicembre alle ore 21,00.

Cai Uget – SKI TEAM
A gennaio riprenderanno le uscite e i corsi dedicati ai “pistaioli”. Visitate il sito per conoscere le attività del gruppo da Gennaio 2019.


Corso di fotografia in montagna
A gennaio riproporremo il corso di fotografia in montagna, curato, come lo scorso anno, dal nostro socio e fotografo professionista Enrico Muraro. Sono previsti tre incontri teorici i giovedì 17, 24 e 31 gennaio alle ore 21, e un’uscita pratica sabato 2 febbraio.

Orario Segreteria Cai Uget Torino

avvisoimportante

Orario apertura Segreteria:
lunedì, martedì, mercoledì e venerdì 15.30-18.30
giovedì 15.30-22.30
(da novembre a marzo anche sabato 9-12)
Sottosezione di Trofarello:
c/o ANA v.le della Resistenza, 21. Tutti i giovedì 20-22,30
Domenica CHIUSO
Tesseramento:

Ricordiamo a tutti/e i soci e le socie che dal 1° novembre sarà possibile rinnovare l’iscrizione al CAI. Quest’anno avremo alcune buone ragioni in più per iscriverci alla nostra sezione: infatti, sono state stipulate alcune convenzioni valide esclusivamente per noi ugetini. Maggiori info a tal proposito le potrete avere in segreteria.
E, sempre in tema di rinnovi, ricordiamo ai possessori dell’abbonamento musei Piemonte che da quest’anno, per i soci CAI della regione, c’è lo sconto di 4,00 euro sul prezzo dell’abbonamento.

I nostri Rifugi e Bivacchi

La sezione si occupa di due rifugi:

Rifugio Monte Bianco in Val Veny

 

 

Rifugio Guido Rey in Val di Susa.

 

 

 

Gestisce inoltre quattro bivacchi:

Mentre per soggiornare nei rifugi gestiti ci si attiene alle tariffe di soggiorno del rifugio stesso, i bivacchi non hanno delle vere e proprie tariffe, vanno dal gratuito all’offerta libera,  una volta si era soliti lasciare la cassetta delle offerte, ma purtroppo recentemente sta accadendo che venga scassinata.  Indichiamo però un codice IBAN dove chi ha avuto modo di apprezzare questi bivacchi può mandare un’offerta:

CAI Uget Torino IT 59 P 03268 01199 052858480950
BIC CODE (SWIFT) SELBIT2BXXX

Buone gite!

IL BOSCO BENE COMUNE – Torino, 5-10 novembre 2018

Si parla di boschi, a Torino, in occasione del IV Congresso nazionale  di Selvicoltura organizzato dall’Accademia Italiana di Scienze Forestali con la collaborazione della Regione Piemonte.

Il Congresso

Si svolge nel Centro congressi “Torino Incontra” dal 5 al 9 novembre 2018 e rappresenta una tappa importante di confronto sulla gestione forestale e di come possa offrire opportunità di sviluppo sostenibile, mediando tra le esigenze dell’uomo e della natura. Durante le sessioni e le Tavole rotonde intervengono rappresentanti istituzionali di Ministeri, Regioni italiane e ospiti internazionali.

Programma e modalità di iscrizione: www.congressoselvicoltura.com/programma

Gli eventi collaterali

La gestione delle foreste è la strada per conciliare la protezione della natura e della biodiversità con l’esigenza di conservazione del paesaggio e del territorio, preservando l’opportunità di ricavare materie prime ed energia in modo sostenibile.

Per far comprendere l’importanza di questi temi anche ai non addetti ai lavori, si propongono iniziative informative, artistiche e culturali collaterali al Congresso, ad accesso gratuito.
Programma: www.congressoselvicoltura.com/congresso-off

Dettagli nel volantino: BOSCO_programma

Nuovo Direttivo Gruppo Sci Alpinistico

Martedì 02 Ottobre 2018 è stato eletto il nuovo consiglio direttivo del Gruppo Sci-Alpinistico UGET che risulta così composto:

Presidente: LUIGI SPINA
Vice presidenti: MICHELINO GIORDANO e STEFANO OLDINO

Tesoriere: CECILIA TORELLI

Segretaria: IRENE MUNEGATO

Consiglieri:  marco centin, roberto fullone, lorenzo cerutti, guido bolla, guido petrino, tea geraci, flavio actis, walter actis, livio topini, guido borio.

 

Lo sapevate che per legge improrogabile e rispettata da sempre i presidenti del GSA non possono restare in carica per più di due anni e non sono mai più rieleggibili? Dura lex sed lex.

I Presidenti del GSA

Auguri a Luigi dalla Sezione per i prossimi due anni di presidenza del Gruppo Sci Alpinistico!

 

Infomont – Il portale dei sentieri

A quest’indirizzo infomont.cai.it/ il CAI centrale ha inserito tutti i sentieri gestiti dalle varie sezioni, con un’iniziativa encomiabile volta al censimento e alla gestione cartografica dei sentieri.

L’iniziativa rientra tra quelle che il CAI centrale sta mettendo in atto per unificare la gestione di alcuni aspetti che al momento si ritrovano divisi e a carico delle sezioni. Mentre prima ogni sezione gestiva la cartografia dei propri sentieri, adesso la gestione/aggiornamento del percorso è messa in rete in un unico punto. Ed il risultato è molto interessante; sul portale si possono ritrovare tutti i sentieri catalogati e georeferenziati su diverse mappe.

Le proiezioni sono disponibili su google Maps, su Open Street Maps, o ancora su mappe topografiche. Consigliamo le open street maps che hanno un’origine opensource più orientata alla cartografia e ai dislivelli.

Il sito Infomont ha un ulteriore vantaggio; quando viene usato sullo smartphone, con GPS acceso, ci si ritrova con la schermata iniziale centrata esattamente nel punto in cui ci troviamo; diventa quindi un validissimo aiuto mentre ci troviamo a percorrere un sentiero CAI e vogliamo conoscere la nostra posizione.

Quindi Infomont per tutta la vita? Prima di fidarci, lo metteremo un po’ alla prova nei prossimi post…

Ricordo di Massimo Mila

Domenica 14 ottobre, h 16, Conservatorio “G. Verdi”, Piazza G.B. Bodoni – Torino
Recital spettacolo ideato dal Centro Nazionale Coralità del CAI a cura di Angelo Foletto con Cesare Rasini e Patrizia Scianca (voci recitanti), gli Architorti (sestetto d’archi) di Pinerolo, Coro della SAT di Trento e Coro Allievi CeT di Milano.

Per celebrare i trent’anni della morte di Massimo Mila, alpinista e musicologo, il CNC (Centro Nazionale Coralità) del CAI ha promosso il recital-spettacolo I DUE FILI DELLA MIA ESISTENZA, citazione autobiografica delle due grandi passioni di Mila, la montagna e la musica.
Il recital va in scena nelle due città care al Maestro: Torino, città natale e professionale, e delle cui montagne ha scritto pagine memorabili; Milano, dove – come critico musicale – ha frequentato e vissuto tutte le stagioni della Scala.
Lo spettacolo a cura di Angelo Foletto ripercorre i momenti più significativi dell’opera di Massimo Mila, attraverso la lettura di brani tratti dai suoi scritti, in particolare gli scritti di montagna (in uscita negli stessi giorni in un’edizione curata dal Centro Editoriale del CAI), intercalati dall’esecuzione di un sestetto d’archi e da interventi corali.
Le due voci recitanti di Cesare Rasini e di Patrizia Scianca rievocheranno i momenti salienti dell’avventura umana e alpinistica del Maestro.
Al sestetto d’archi GLI ARCHITORTI il compito di proporre brani di Brahms, l’autore classico tra i più cari a Mila.
Il Coro della SAT di Trento – di cui Mila è stato da sempre grande amico ed estimatore – ricorderà il Maestro, insieme al Coro CET di Milano.
L’iniziativa si avvale della collaborazione di molti partners, ma in particolare del contributo del MIBACT e del CAI Torino, nonché del patrocinio dei Comuni e delle Aree Metropolitane di Milano e di Torino, e delle Regioni Lombardia e Piemonte.

Ingresso € 15,00

Biglietti in prevendita presso:
Cori del CAI (Coro Edelweiss, Coro CAI UGET)
Segreterie CAI Torino e CAI Uget
Museo Nazionale della Montagna
Ristorante al Monte dei Cappuccini
Libreria La Montagna – via P. Sacchi 28bis
on-line su www.vivaticket.it e nei punti vendita del circuito Vivaticket
La Biglietteria Srl Via XxX Settembre
Centro Commerciale Parco Dora
Centro Commerciale Mondo Juve