abbazie, castelli e palazzi tra il monferrato e il po

Tutti noi conosciamo le bellezze naturali e paesaggistiche delle colline che circondano Torino a est. Un vasto territorio che inizia proprio dall’area Torinese  e comprende le zone del Chierese, Astigiano, parte  del Monferrato e delle colline del Po. Molti non sono a conoscenza che queste terre hanno delle ricche testimonianze storiche, culturali e architettoniche con la presenza di numerose Chiese romaniche, Abbazie, Castelli e Palazzi risalenti tra XI e il XIII secolo.

Continua la lettura di abbazie, castelli e palazzi tra il monferrato e il po

Pittura barocca del Verbano


Sabato 2 maggio 2020 alle ore 17.30 si è svolta la conferenza on line sulla pittura barocca del Verbano, l’evento avrebbe dovuto svolgersi “in presenza” a Cannobio, ma viste le disposizioni anti coronavirus l’appuntamento si è spostato  sul canale YouTube e sulla pagina Fb della Rete Museale Alto Verbano. La storica dell’arte Marina dell’Omo già funzionaria della Soprintendenza Belle Arti del Piemonte, è una profonda conoscitrice del patrimonio d’arte barocco, cui ha dedicato nel corso degli anni svariati studi e pubblicazioni e nonché socia Cai Uget, passerà in rassegna alcuni capolavori barocchi cittadini, oltre che più in generale dell’Alto Verbano.

Continua la lettura di Pittura barocca del Verbano

alle scoperte, o ri-scoperte delle valli di lanzo

…fin dall’Ottocento, le Valli di Lanzo furono luoghi di villeggiatura dei Torinesi per la   loro  bellezza e  vicinanza.  Soprattutto le  cittadine di Lanzo e Ceres, hanno per anni catalizzato l’interesse turistico  e culturale.  Vi proponiamo un tour Virtuale  alla riscorperta di queste due bellissime realtà  con la prefazione di Ezio Sesia, profondo conoscitore delle Valli  e Socio Cai Uget..

Inoltre vi proponiamo la visione di un interessante documentario sulla Liberazione  Partigiana delle Valli di Lanzo

Continua la lettura di alle scoperte, o ri-scoperte delle valli di lanzo

Il Museo della Montagna si fa virtuale

Musei chiusi significa cultura che si arresta. Se però siamo riusciti a raggiungere il lontano traguardo del telelavoro in appena una settimana, forse può essere fattibile offrire la possibilità di visitare un museo in modo virtuale. È quello che ha immaginato, e che ha realizzato il: Museo Nazionale della Montagna di TorinoDuca Degli Abruzzi

Dal 20 aprile 2020 è online attraverso la piattaforma: mountainmuseums.org

Per navigare contemporaneamente in una vastissima selezione delle opere più significative del Museo della Montagna di Torino e del Musée Alpin di Chamonix-Mont-Blanc, per conoscere il passato e il presente delle Alpi occidentali, provando a immaginare il futuro.

Continua leggere l’articolo su:

Gran Virtual Tour Italia

Gran virtual tour” è un viaggio digitale lungo tutta la Penisola: esplora online da casa la bellezza del patrimonio culturale italiano attraverso i tour virtuali di teatri, archivi e biblioteche, musei e parchi archeologici statali alla scoperta di platee, foyer e palcoscenici, del prezioso patrimonio cartaceo e delle collezioni ricche di opere note e di tanti capolavori ancora da scoprire. Sito: GRAN VIRTUAL TOUR ITALIA

Continua la lettura di Gran Virtual Tour Italia