Tutti gli articoli di redazione redazione

Domenica 01 maggio 2022 – Traversata da Laigueglia a Cervo – Liguria di Ponente (SV)

Il Gruppo Escursionismo TAM (CAI UGET e CAI SEZ. TORINO) in collaborazione con la Sottosezione GEB organizza per:

DOMENICA 01 MAGGIO  2022

Traversata da Laigueglia a Cervo – Liguria di Ponente (SV)

Partenza: Laigueglia (SV), livello mare – Arrivo: Cervo (IM), livello mare – Quota massima Monte Chiappa m. 541 – Dislivello 700 m. circa – Tempo complessivo ore 6.30 – Difficoltà E. 

Attrezzatura: da escursionismo, scarponcini da trekking. Bastoncini telescopici consigliati.

Viaggio in autobus: obbligatorio green pass base e mascherina FFP2 a bordo

Ritrovo in corso Stati Uniti 23 ore 6,30; partenza ore 6,45.

Esaminati diversi aspetti si opta per il fermo pullman di nove ore, indicativamente dalla partenza dell’escursione. La pausa pranzo sarà orientativamente alle 14.30. Il percorso richiede un buon allenamento

Costo per i soci CAI (in regola con il tesseramento anno 2022) € 23,00. Per i non soci € 34,55 (comprensivo dell’ assicurazione giornaliera CAI obbligatoria di € 11,55).  

Capi gita: Giampiero Salomone (EEA); Vittorio Zeppa (ASE)

Informazioni e iscrizioni: entro giovedì 28 aprile 2022 per telefono o whatsapp al 335-475092 (Giampiero Salomone) indicando nome, cognome, sezione CAI di appartenenza, telefono e, nel caso dei non Soci CAI, data di nascita. Nell’iscrizione si dà precedenza ai Soci CAI.

Nota Bene: Nel caso un non socio partecipi per la prima volta all’attività, deve compilare e firmare la liberatoria della privacy (consenso al trattamento dei dati personali) che deve essere depositata in segreteria o inviata via fax (011/4121786) o via mail (caiuget@caiuget.it) entro il 24 aprile 2022.

L’itinerario ripercorre a tratti l’antica via Julia Augusta

ULTERIORI DETTAGLI NELLA LOCANDINA SOTTOSTANTE:

Il Gruppo Escursionistico TAM svolge le attività escursionistiche nel rispetto delle disposizioni di legge e delle indicazioni della Sede Centrale vigenti a tale data (numero partecipanti, uso mascherine, distanziamento nel corso dell’attività, ecc.); gli accompagnatori sono stati formati per la corretta applicazione delle norme di sicurezza.

Domenica 24 aprile 2022 – Gita ad anello sul sentiero Augusto Monti (Val Sangone) –

Il Gruppo Escursionismo TAM del CAI UGET Torino e del CAI sezione Torino organizza per:

DOMENICA 24 APRILE 2022

Gita ad anello sul sentiero Augusto Monti (Val Sangone)

Ritrovo ore 8.15, e partenza ore 8.30 dallo slargo davanti alla Tesoriera, in Corso Francia.

Gita con mezzi propri. Partenza / Arrivo: Mollar dei Franchi 579 m (Giaveno) in Val Sangone. Dislivello: 250 m. Difficoltà: E. Attrezzatura: da escursionismo.

Contributo per organizzazione: €. 3,00 per gli iscritti Cai, € 14.55 per i non iscritti ( è compresa l’assicurazione di 11,55€). I non soci devono indicare la data di nascita ed avere depositato in segreteria il consenso al trattamento dei dati personali.

Direttori di gita: Michele D’Amico ed Efisia Marras.

Iscrizioni: telefonando a Michele D’amico, 011 7711479 entro giovedì 21 aprile 2022. Nell’iscrizione si dà preferenza ai tesserati CAI.

ULTERIORI DETTAGLI NELLA LOCANDINA SOTTOSTANTE

Il Gruppo Escursionistico TAM svolge le attività escursionistiche nel rispetto delle disposizioni di legge e delle indicazioni della Sede Centrale vigenti a tale data; gli accompagnatori sono stati formati per la corretta applicazione delle norme di sicurezza.

In cammino nel Parco Naturale del Monte Fenera con il Gruppo Escursionismo TAM TAM di Torino

La chiesetta di San Bernardo

Domenica 10 aprile 2022. In programma la traversata del Monte Fenera. Le condizioni meteo, il desiderio di camminare nella natura e di condividere la giornata con amici vecchi e nuovi hanno favorito le adesioni. Ci ritroviamo in 49 “caini” sul bus che ci trasporta nel Vercellese, a Bettole, frazione di Borgosesia, Bassa Valsesia. Sono poco più di 600 metri di dislivello, per una decina di chilometri, nel Parco Naturale del Monte Fenera. Numerose le grotte, rifugio nella notte dei tempi per uomini e animali. Lungo il percorso molti i pannelli didattici.

Si sale dal versante occidentale, tra i boschi di latifoglie e il sottobosco ricco di ciuffi di pungitopo, qualche anemone nemorosa, violette e tardive primule. La prolungata siccità non ha favorito la rinascita delle numerose specie floreali. Sostiamo sulla spianata antistante la grotta Belvedere, ai piedi del Rifugio GASB, che non raggiungiamo. Siamo in troppi. Superata la Grotta Tana della Volpe, il complesso della Sala del Trono e dei Pipistrelli, la Ciota Ciara e il Buco della Bondaccia, risaliamo fino alla sella. Breve visita alla Cappella di San Bernardo, 893 m. Suggestivo il punto panoramico, supportato dalle tabelle illustrative. Un ultimo strappo e siamo sulla punta Bastia, 899 m, sovrastata dalla grande croce alta una dozzina di metri.

Non siamo soli. Un socio del CAI di Varallo, Mario, che a sorpresa si è unito a noi a Fenera San Giulio, ci ha informato che è già salito il gruppo della Sezione CAI di Vercelli, mentre un altro gruppo ha scelto l’itinerario che noi percorreremo in discesa. C’è spazio per tutti. Ammiriamo il panorama sul lontano Gruppo del Monte Rosa, le vette della Svizzera e quelle della Valsesia e della Valsessera, il Mottarone. Panorama che ci è offerto dalla giornata tersa, anche a causa del vento che provoca baffi di neve all’orizzonte. Sotto di noi, a ovest, Borgosesia con quello che rimane del fiume Sesia, in alcuni punti una desolata distesa di sassi. In lontananza verso est, offuscata dalla caligine, l’immagine di una guglia, San Gaudenzio?, e un gruppo di grattacieli, Milano?. Non abbiamo il binocolo, lasciamo il tutto all’immaginazione. Lo spuntino ci ritempra.

Scendiamo dal versante orientale, tra lo sfacelo provocato dagli elementi nell’autunno del 2020. Questo a ricordarci la fragilità dell’ambiente, sempre più grave a causa dei cambiamenti climatici in corso, e la nostra difficoltà a porvi rimedio. Imponenti castagni divelti dalla furia del vento espongono enormi radici avvinghiate al poco terreno disponibile in questo ambiente calcareo. Importante l’opera di risanamento e ripristino dei sentieri e della segnaletica del CAI. Scendiamo superando i resti delle antiche cave dismesse e raggiungiamo lo spiazzo antistante la Casa del Parco. L’esemplare del taragn, antica costruzione rurale adibita a fienili, ricovero di animali e attrezzi agricoli, è ancora privo della sua copertura di paglia di segale. Un pastore maremmano, al di là dello steccato controlla questo grande gruppo da lontano. Quando nota movimenti improvvisi, si avvicina a fare il suo dovere. Le chiacchiere al sole sono piacevoli. Oggi non sono mancate e ce le concediamo ancora un poco. Superiamo la Chiesetta dell’Annunziata e un grande canneto e raggiungiamo l’autobus in località Fornacione.

La sosta a Grignasco in gelateria è gratificante, per noi e per il gestore. Rientriamo a Torino presto, c’è chi pensa alla partita da godere con calma, chi domani tornerà al lavoro non è stressato. I parchi e i viali sono gremiti in questa bella giornata di sole.

Sarebbe un bellissimo ritorno alla quasi normalità post Covid se non ci fosse la guerra, che ci fa ritornare alla triste realtà….

Daria e Beppe

Il gruppo Escursionismo TAM del CAI UGET Torino e del CAI sezione di Torino

Il gruppo TAM in vetta al Monte Fenera

Domenica 10 aprile 2022 – monte Fenera in traversata (Bassa Valsesia – VC) –

Il Gruppo Escursionismo TAM del CAI UGET Torino e del CAI sezione di Torino organizza:
Domenica 10 aprile 2022
MONTE FENERA IN TRAVERSATA (BASSA VALSESIA – VC)

Partenza: Bettole (frazione di Borgosesia – VC), 350 m – Arrivo: località Fornacione (Borgosesia) 330 m – Quota massima: 899 m – Dislivello: circa 600 m – Durata complessiva: ore 4,30 (soste escluse) – Difficoltà: E –

Attrezzatura da escursionismo, scarponcini da trekking (no scarpe da ginnastica) – consigliati i bastoncini – provvedere acqua da casa

Viaggio in autobus: obbligatorio green pass rafforzato e mascherina FFP2 a bordo del bus

Ritrovo in corso Stati Uniti 23 ore 7,30; partenza ore 7,45. Fermata in corso Francia 186, ingresso Tesoriera, e partenza ore 8,00

Quota di partecipazione: per i soci CAI (in regola con il tesseramento anno 2022) € 20,00. Per i non soci € 31,55 (comprensivo dell’assicurazione giornaliera CAI obbligatoria di € 11,55)

Direttori di Gita: Beppe Borione (ASE – Ortam) – Daria Fava (ASE – Ortam) 


Informazioni e iscrizioni: entro giovedì 7 aprile per telefono o whatsapp al 339 2393284 indicando nome, cognome, telefono, luogo di salita, e-mail e sezione CAI di appartenenza. I non soci devono indicare la data di nascita ed avere depositato in segreteria o inviato via mail (caiuget@caiuget.it) il consenso al trattamento dei dati personali. Verrà data precedenza ai soci CAI.

ULTERIORI DETTAGLI NELLA LOCANDINA SOTTOSTANTE

Il Gruppo Escursionistico TAM riprende le attività escursionistiche nel rispetto delle disposizioni di legge e delle indicazioni della Sede Centrale vigenti a tale data; gli accompagnatori sono stati formati per la corretta applicazione delle norme di sicurezza.

Domenica 27 marzo 2022 – Escursione sul “Sentiero degli Orridi” da Foresto di Bussoleno a Chianocco –

Il Gruppo Escursionismo TAM del CAI UGET Torino e del CAI sezione di Torino organizza:

DOMENICA 27 MARZO 2022

Escursione sul “Sentiero degli Orridi” da Foresto di Bussoleno a Chianocco

Una escursione a lambire le sponde dei due Orridi della Valle Susa su un percorso individuato anni fa dal gruppo TAM che in futuro ne curerà nuovamente la manutenzione.

Partenza: Foresto (m 480), frazione di Bussoleno – Arrivo: Castello (m 540), frazione di Chianocco – Difficoltà E; massima quota m 970; tempo di marcia ore 5, a cui aggiungere i tempi di sosta.

Equipaggiamento da escursione; pranzo al sacco; acqua disponibile alla partenza da Foresto ed all’arrivo   a Chianocco .

Viaggio in autobus. OBBLIGATORIO GREENPASS RAFFORZATO E MASCHERINA FFP2 A BORDO DEL BUS

Ritrovo in corso Stati Uniti 23 ore 8,00; partenza ore 8.15. Fermata in corso Francia 186, ingresso Tesoriera, e partenza ore 8.30. Prestare attenzione al cambio di ora, da solare a legale.

Quota di partecipazione: soci € 15.00; non soci aggiungere € 11.55 per assicurazione giornaliera

Direttori gita: Beppe Gavazza e Michela Giannetta

Per l’iscrizione inviare l’adesione entro giovedì 24 marzo all’indirizzo mail giannetta.michela@libero.it indicando  nome, cognome, telefono, luogo di salita, e-mail e sezione CAI di appartenenza . I non soci devono indicare la data di nascita ed avere depositato in segreteria il consenso al trattamento dei dati personali. Verrà data precedenza alla partecipazione dei soci CAI.

N.B.: Nel caso un non socio partecipi per la prima volta all’attività, deve compilare e firmare la liberatoria della privacy (consenso al trattamento dei dati personali, che deve essere depositata in segreteria o inviata via fax (011/4121786) o via e-mail (caiuget@caiuget.it)).

ULTERIORI DETTAGLI NELLA LOCANDINA SOTTOSTANTE


Immagine del pannello posto lungo il percorso dal Gruppo Escursionistico TAM- Torino in collaborazione con l’Ente di gestione delle aree protette delle Alpi Cozie

Il Gruppo Escursionistico TAM svolge le attività escursionistiche nel rispetto delle disposizioni di legge e delle indicazioni della Sede Centrale vigenti a tale data (numero partecipanti, uso mascherine, distanziamento nel corso dell’attività, ecc.); gli accompagnatori sono stati formati per la corretta applicazione delle norme di sicurezza. E’ necessario scaricare il modulo di autodichiarazione da compilare e consegnare il giorno della gita.

Nota bene: si ricorda che dal 10/01/22 fino al termine dell’emergenza epidemiologica le attività sociali sia al chiuso che all’aperto sono consentite solo alle persone in possesso del  Green Pass Rafforzato (oltre ai  minori di anni 12 ed alle persone esentate sulla base di idonea certificazione medica).

Qui sotto il modulo di autodichiarazione da scaricare, compilare e consegnare il giorno della gita.

Trekking: “ALPI CARNICHE E GIULIE”

Il Gruppo Escursionismo TAM (Tutela Ambiente Montano) del CAI-UGET di Torino organizza:

Trekking nelle “ALPI CARNICHE E GIULIE”

Da sabato 3 a venerdì 9 settembre 2022

Sette giorni, viaggio in autobus, pernottamento in Hotel

In collaborazione con guida escursionistica sul Kolovrat

Iscrizioni entro lunedì 21 marzo 2022

Tutti i dettagli nella locandina sottostante

Per l’iscrizione e ulteriori informazioni contattare ESCLUSIVAMENTE i direttori di gita Marco TENCAIOLI e Massimo PRONO, come indicato nella locandina sopra allegata

Domenica 13 marzo 2022 – il sentiero delle leggende di Pradleves –

Il gruppo Escursionismo TAM del CAI UGET Torino e del CAI sezione di Torino, organizza per:

DOMENICA 13 MARZO 2022

Il sentiero delle leggende di Pradleves

Itinerario che unisce al pregio naturalistico un interesse etnografico legato alle leggende del luogo e alle antiche borgate

Partenza: Pradleves (CN) m. 830 Difficoltà: E – Dislivello 640 m ca – Sviluppo 14,4 km ca. – Tempo complessivo: 5.30 h

Gita in autobus. Ritrovo Corso Stati Uniti 23 ore 7,00 – partenza ore 7,15

Quota di partecipazione: 14,00 € soci Cai, 25,55 € non soci (va aggiunta assicurazione giornaliera € 11,55)

OBBLIGATORI GREEN PASS RAFFORZATO E MASCHERINA FFP2 A BORDO DEL BUS

Equipaggiamento: completo da escursionismo

Capigita: Rita Ponsetto ASE, Maria Grazia Vaudagna ASE

Informazioni ed Iscrizioni: entro giovedì 10 marzo 2022 esclusivamente contattando Maria Grazia Vaudagna per mail (mariagraziavaudagna@gmail.com), precisando nome, cognome, telefono, e-mail, sezione Cai di appartenenza e data di nascita nel caso di non soci, o per telefono (347/1131432) dopo le ore 20. Verrà data precedenza ai soci Cai

N.B.: Nel caso un non socio partecipi per la prima volta all’attività, deve compilare e firmare la liberatoria della privacy (consenso al trattamento dei dati personali che deve essere depositata in segreteria o inviata via fax (011/4121786) o via mail (caiuget@caiuget.it).

ULTERIORI DETTAGLI NELLA LOCANDINA SOTTOSTANTE

Il Gruppo Escursionistico TAM riprende le attività escursionistiche nel rispetto delle disposizioni di legge e delle indicazioni della Sede Centrale vigenti a tale data (numero partecipanti, uso mascherine, distanziamento
nel corso dell’attività, ecc.); gli accompagnatori sono stati formati per la corretta applicazione delle norme di sicurezza. Qui sotto il modulo di autodichiarazione da scaricare, compilare e consegnare il giorno della gita:

Giro del “Parco Orsiera -Rocciavrè” – Val di Susa

Il Gruppo Escursionismo TAM (Tutela Ambiente Montano) del CAI UGET
di Torino e del CAI Torino organizza:

Giro del Parco Naturale Orsiera-Rocciavrè

Da lunedì 1 a sabato 6 agosto 2022

Un Parco a due passi da Torino, 6 giorni tra Val di Susa e Val Chisone

Viaggio in auto con pernottamenti nei rifugi Balma, Selleries, Toesca , Bergerie, Amprimo, Gravio

Iscrizioni da giovedì 17 Marzo 2022 al 31 Maggio 2022

partecipanti max. 14

Tutti i dettagli nella locandina sottostante

Per l’iscrizione ed ulteriori informazioni telefonare o mandare un’email ESCLUSIVAMENTE al direttore di gita Michele D’Amico, come indicato nella locandina sopra allegata.

Trekking: “ULTIMI POSTI nel verde dell’alto Molise”

Il gruppo Escursionismo TAM del CAI UGET Torino e del CAI sezione di Torino organizza: 

Trekking “ULTIMI POSTI nel verde dell’alto Molise

Da sabato 9 a sabato 16 Luglio 2022 

Sono ancora disponibili alcuni posti

Forse la più sconosciuta delle regioni italiane saprà sorprendervi e affascinarvi per la sua splendida natura incontaminata, i panorami amplissimi dell’Appennino, la sua antica storia, il ricco patrimonio archeologico, il buon cibo e l’ottimo vino. Questa piccola regione, afflitta da una drammatica perdita di abitanti, per “resistere” conta anche su un turismo come il nostro, a basso impatto, sensibile all’ambiente e attento al “fattore umano”.  Un trekking che vi resterà nel cuore.

Otto giorni, viaggio in treno e spostamenti in loco in autobus, pernottamenti in hotel ad Agnone (IS)

In collaborazione con Guida Ambientale escursionistica locale

Iscrizioni da giovedì 24 Febbraio 2022

partecipanti max.30

Tutti i dettagli nella locandina sottostante

Per l’iscrizione ed ulteriori informazioni inviare una e-mail o messaggio whatsapp ESCLUSIVAMENTE al direttore di gita Liliana Cerruti, come indicato nella locandina sopra allegata

Domenica 6 marzo 2022 – Giro ad anello da Borgone (Bassa Val di Susa) a Vianaudo –

Il Gruppo Escursionismo TAM del CAI UGET Torino e del CAI sezione di TORINO, organizza per:

DOMENICA 6 MARZO 2022

Giro ad anello da Borgone (Bassa Val di Susa) a Vianaudo.

Alla scoperta delle Vigne del Roc.

Ritrovo ore 7.45, e partenza ore 8 dallo slargo davanti alla Tesoriera, in Corso Francia.

Gita con mezzi propri. Partenza / Arrivo: Borgone 400 m, Vianaudo è una borgata a quota 1050 m, quota massima 1150.  Dislivello: 750 m. E’ una gita tranquilla, tra salita e discesa e pause varie riempie bene la giornata. Difficoltà: Escursionistiche. Attrezzatura: da escursionismo.

Contributo per organizzazione: € 3,00 per gli iscritti Cai, €11,55 per i non iscritti ( è compresa l’assicurazione – fornire la data di nascita)

Direttore di gita: Michele D’Amico e Marco Tencaioli.

Informazioni e iscrizioni telefonando a Michele D’amico 011 7711479. Nell’iscrizione si dà preferenza ai tesserati CAI. Iscrizione entro giovedì 3 marzo 2022.

ULTERIORI DETTAGLI NELLA LOCANDINA SOTTOSTANTE

Il Gruppo Escursionistico TAM svolge le attività escursionistiche nel rispetto delle disposizioni di legge e delle indicazioni della Sede Centrale vigenti a tale data (numero partecipanti, uso mascherine, distanziamento nel corso dell’attività, ecc.); gli accompagnatori sono stati formati per la corretta applicazione delle norme di sicurezza. E’ necessario scaricare il modulo di autodichiarazione da compilare e consegnare il giorno della gita.
Nota bene: si ricorda che dal 10/01/22 fino al termine dell’emergenza epidemiologica le attività sociali sia al chiuso che all’aperto sono consentite solo alle persone in possesso del Green Pass Rafforzato (oltre ai minori di anni 12 ed alle persone esentate sulla base di idonea certificazione medica).

Qui sotto il modulo di autodichiarazione da scaricare