Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.caiuget.it/home/gsa/wp-includes/post-template.php on line 284

Relazione del Presidente

Presentata nella Assemblea Soci del 3 ottobre 2017

Stagione 2016-2017

Eccomi qui a relazionare l’attività della passata stagione, stagione che grazie all’innevamento sempre costante ha permesso di portare a termine ben 13 gite sociali, un raduno in Val Maira e uno splendido Raid seguendo parte della Chamonix Zermatt.

Le Gite Sociali ed il Raid

Per quanto riguarda le gite sociali, come consuetudine si è iniziato con percorsi facili, privilegiando il trasporto in pullman la dove si poteva, via via poi in crescendo con gite più impegnative a fine stagione.

L’innevamento come già detto è stato costante ma non abbondante su tutto l’arco alpino per cui ci ha costretto a variazioni di programma rispetto al calendario iniziale, altri cambiamenti di programma li ha determinati il tempo, non sempre bello alla domenica costringendo gli organizzatori a spostare la gita al sabato o recuperarla la domenica successiva. Nonostante queste variazioni però abbiamo rispettato le 13 gite programmate.

Il Raduno in Val Maira, che non avevamo calendarizzato a inizio stagione, è stato organizzato sentendo i pareri dei possibili partecipanti e non avendo date disponibili in quanto il calendario era già denso di appuntamenti lo abbiamo abbinato alla consueta 2 giorni. Quattro giorni soleggiati sotto la guida del nostro local Enrico.

Infine il Raid, da Courmayeur ad Ollomont, se vogliamo essere critici un po’ antropizzato il primo giorno, in quando si sono sfruttati gli impianti per salire Punta Helbronner e Grand Montet sfruttando poi le blasonate discese della Mer de Glace prima e sul ghiacciaio di Argentiere dopo, selvaggio e grandioso però i giorni successivi, cinque giorni splendidi al cospetto del Monte Bianco e del Gran Combin toccando la ambita cima sciistica di 3800 mt.del Mont Blanc de Chaillon.

Nel mese di dicembre per i capigita è stata organizzata un uscita insieme alla Scuola di Scialpinismo dedicata alla sicurezza sulla neve e più precisamente alla ricerca e tecnica di scavo, ringrazio ancora la Scuola per averci ospitato.

Serate a tema

Per contrattempi non si sono svolte tutte le serate in programma, non è mancato però il tradizionale appuntamento dedicato ai materiali e attrezzature, ed ha avuto una buona affluenza di pubblico la serata con Enzo Cardonatti dedicata allo sci Ripido.

Il gruppo, conta 97 iscritti ed è in linea con gli anni precedenti totalizzando ben 560 presenze durante tutta la stagione, direi un risultato considerevole.

Ringraziamenti

Ringrazio quindi tutto il direttivo per avermi supportato e sopportato in questa mia nuova esperienza. Un ringraziamento particolare lo farei, oltre al puntuale tesoriere Luigi, a tre amici che mi sono stati più di aiuto durante la stagione, il Vice presidente Stefano che mi ha lasciato il testimone, Marco che essendo un vulcano di idee è sempre di stimolo con nuove proposte e Guido che oltre ad essermi stato vicino in molte decisioni si occupato nel tenere aggiornato in modo impeccabile il sito.

Ringrazio i capigita che si sono adoperati nell’organizzare e portare a termine le gite in sicurezza ma soprattutto ringrazio tutti i partecipanti che con oltre 560 presenze hanno reso possibile questo bel momento durato un intera stagione.

Cai Uget