19/1/2020 Testa dei Fra’

La lunga coda dell’alta pressione non accenna a cedere, un breve sbuffo di neve e… è subito Sociale! La quinta per la precisione. I nostri Capigita questa volta, Walter Lorenzo e Giovanni, fatti i debiti saggi di rito in settimana, ci portano alla Testa dei Frà (2818 m.s.l.m), in Valleé, per la precisione da Morge.

Durante la salita

Andiamo con ordine: il nostro fedele Torpedone, carico dei suoi valorosi 29 partecipanti, dipartito da quel di Corso Giulio Cesare si dirige senza indugio, se non per una rituale sosta, quasi al fondo della Valle d’Aosta e superato di un balzo i numerosi tornanti, da Planaval atterra al parcheggio, dove Cristina  e Guido hanno prenotato tutti gli stalli per poter comodamente scaricare i Nostri.