Bric Bucie, 25 Agosto 2013

Stupenda vetta rocciosa situata tra il parco francese del Queyras , la Val Pellice e la Val Germanasca; e’ una delle cime piu’ eleganti, selvagge ed ardite delle
Alpi Cozie.
Conosciuta per le sue creste e gli itinerari di arrampicata, presenta 2 vie normali entrambe non banali; quella che percorreremo e’ sicuramente la piu’ classica e remunerativa.

Dalla cima il bellissimo panorama; spazia dai lontani gruppi del Rosa e del Gran Paradiso al piu’ vicino Monviso ed ai massicci degli Escrins e della Meje.
Percorso escursionistico fino al Rifugio Lago Verde, q. 2583.
Tempo : 2 h 30 ’. Dal rifugio seguendo canaloni detricici si raggiunge prima il Colle Bucie (2720 m) e poi il Colle della Passetta (2900 m).
Salita per la cresta nord, breve ma con qualche passaggio di 2+; Percorso ad anello con la discesa che passa per il Bivacco Soardi, attrezzata con catene metalliche.

Località partenza escursione: Bout da Col – 1742 m (Ghigo di Prali – TO)
Dislivello complessivo: 1256 m (+ 150 m di risalita dopo il Bivacco Soardi)
Tempo di percorrenza: ore 8 (escluse le soste)
Difficoltà: A (Alpinismo)
Organizzatori:
Luciano Origlia , Mauro Marino



Lascia un commento