Tutti gli articoli di Redazione

Bivacco Berardo e Laghi delle Forciolline – 5 Ottobre

Trasporto: auto
Partenza: Pontechianale, località Castello
Ritrovo: stupinigi, cliccaqui per le indicazioni.
Dislivello: 1200m. (4,30h)
Difficoltà: EE
Iscrizioni: giovedì 2 Ottobre
Partecipanti: min 10 max 23
Attrezzatura escursionistica

Capigita: Mario Placenza (ASE), Ivano Gauna.

Il bivacco è una struttura in lamiera verde, arroccata su uno sperone posto lungo la cresta sotto le rocce di Viso. Da lì si gode di un ampio panorama sulla catena alpina dalla Maledia, Gelas ed Argentera sino al Mongioia. E’ dedicato ai fratelli Carlo e Renzo Berardo, alpinisti, saviglianesi, morti tragicamente in una scalata.

Se i tempi delle nostre gambe e il tempo del meteo ce lo consentiranno, percorreremo un giro ad anello bello e impegnativo. I dettagli nella locandina.

Per i dettagli e i contatti degli organizzatori, scarica qui la locandina.
In caso di condizione meteorologiche o di sicurezza sfavorevoli la destinazione della gita potrà essere cambiata dagli organizzatori.

Col di Nel, Cima della Fasce (2551-2854m), Valle dell’Orco – 21 Settembre

Trasporto: pullman
Partenza: Chiapili di Sotto
Dislivello: salita: 890-1194 discesa 1000-1304; tempo: 4h
Difficoltà: E
Iscrizioni: il giovedì precedente
Partecipanti: min 30 max 50
Attrezzatura escursionistica

Capigita: Walter Moia (ASE), Mario Placenza (ASE).

Collocata ai piedi delle Levanne, la Cima delle Fasce è un caratteristico balcone sull’alta Valle Orco.

In caso di condizione meteorologiche o di sicurezza sfavorevoli la destinazione della gita potrà essere cambiata dagli organizzatori.

14 Settembre – Ferrata del Limbo

Siamo in Valle Cervo, Valle di Oropa. Realizzata nel 2001, la ferrata del Limbo è la prima ferrata nelle Alpi Biellesi: severa nella prima parte, panoramica nella seconda, si sviluppa su ottima roccia tra le pareti sud, nord-est e poi est del Mucrone.
Per ripidi prati si raggiungono i cavi. Tre salti, il primo più verticale: scalette, camino, placche e perfino un “pont de singe”, infine in breve la vetta.
Vuoi una descrizione più dettagliata del percorso? Scarica la locandina.

Trasporto: auto
Partenza: Oropa
Dislivello: 785 avvicinamento + 215 ferrata + 100 alla vetta (4h salita, 2h discesa)
Difficoltà: EEA (ferrata D).
Iscrizioni: giovedì 11 settembre
Partecipanti: massimo 30
Attrezzatura da ferrata: set con dissipatore, imbrago, casco, cordino corto, guanti. Consigliati scarponi/pedule con suola vibram (ev. bastoncini telescopici)

Capigita: Anna Ughetto (ASE), Ivano Gauna

Per ulteriori dettagli e i contatti degli organizzatori scarica la locandina
In caso di condizione meteorologiche o di sicurezza sfavorevoli la destinazione della gita potrà essere cambiata dagli organizzatori.

31 Agosto – Pic de Rochebrune

Vetta principale della zona di Cervières e cima fra le più alte del Queyras, questa elegante piramide è ben visibile dalle piste di sci di Clavière e Monginevro.
La salita si svolge per la parete ovest e la cresta sud.

Trasporto: auto
Ritrovo: C.so Lecce ang. C.so Regina Margherita (ex Maffei) ore 6:30
Partenza: Col d’Izoard (Cervières) 2360 m- Val Cerveyrette
Dislivello: 1.200m (4:30 h)
Difficoltà: A: tratti esposti ed un passo di arrampicata II+
Iscrizioni: da giovedì 31 Luglio in sede
Partecipanti: min 10 max 25
Attrezzatura: casco imbrago, cordini, moschettoni.

Capigita: Mauro Marino, Luciano Origlia

Per ulteriori dettagli ed i recapiti degli organizzatori scarica la locandina.

In caso di condizione meteorologiche o di sicurezza sfavorevoli la destinazione della gita potrà essere cambiata dagli organizzatori.

6,7 Settembre – Argentera Sud (3297m)

Saliamo alla Regina delle Marittime dal Vallone di Lourousa e attraversando il selvaggio altipiano del Baus, saliamo alla cima per la via
normale e scenderemo dal Passo dei Detriti al Rifugio Remondino e al Piano della casa del Re

Trasporto: auto
Ritrovo: sabato ore 10 fronte sede UGET, alla tesoriera
Partenza: Terme di Valdieri
Pernottamento: Rifugio Morelli Buzzim
Dislivello: 1.000m (3h30′) + 950m (4h)
Difficoltà: A
Iscrizioni: giovedì 30 Luglio e giovedì 4 settembre
Partecipanti: min 15 max 20
Attrezzatura: casco, imbrago, cordini, moschettoni. Utili i bastoncini. Ricordatevi anche il sacco lenzuolo e la lampada frontale per il rifugio.

Capigita: Guido Scarnera, Stefano Bonino

Per ulteriori dettagli ed i recapiti telefonici degli organizzatori, scarica la locandina.

In caso di condizione meteorologiche o di sicurezza sfavorevoli la destinazione della gita potrà essere cambiata dagli organizzatori.