26 Luglio 2013 – Trekking dei Pirenei

Era la fine di Luglio, quando un gruppo di trenta curiosi escursionisti si preparava a partire per i Pirenei. Anna, Guido e Valeria li avrebbero guidati sotto il cirque de gavarnie, attraverso la breccia di Rolando, tra allegre valli di iris e affascinanti ghiacciai.

La bellezza dei paesaggi era garantita dall’unesco, che ha preso sotto la sua protezione il Parco dell’Ordesa e del Monte Perdido.
La sicurezza degli itinerari era garantita dai tre personaggi citati sopra.
Le giornate di sole, sono state un apprezzato omaggio.
La visita a Carcassonne sulla strada del ritorno, è stata una piacevole parentesi culturale che le nubi dell’ultimo giorno, l’entusiasmo dei partecipanti e l’organizzazione hanno potuto realizzare grazie anche alla disponibilità degli autisti del bus.

Lucianina poi, ha composto il poema del trekking, e come non propinarvelo?


Parte convinto l’UGET CAI
alla volta dei Pirenei,
tutti belli e ribaldotti,
sessantini e giovinotti.

C’è chi racconta dei suoi viaggi,
chi si toglie dai paraggi
chi cucina il suo cuscus
chi disquisisce di angus.

C’è il gruppo dei corridori,
tutti gli altri gran motori,
si va in cima al Perdido,
e qualcun non se l’è sentido.

Lucianina sulla Breccia
Chi è un mago a far le foto,
chi conosce il fior di loto,
c’è chi gonfio ha un ginocchio,
chi nel panorama lascia l’occhio.

E c’è titti gran marin,
che rincorre il Centin.
Chi vuol andare sempre più su,
chi si tuffa giù nel blu.

Pirenei 2013 (GR11) Stefano (36)
E quando siamo su sul colle,
ci coglie un vento folle,
Cai Uget ne approfitta,
fa una sosta tutta dritta,
ed il gruppo si disperde,
nella bella valle verde.
Chi va in punta,
chi va al lago,
chi di andar non è mai pago.
Pirenei (GR11) 2013 (234)
Per quest’anno nessun dolore,
con gran gioia del dottore.

Un grazie a Vale, Anna e Guido,
che il giorno del Perdido,
han portato sulla cima,
chi i ramponi non aveva mai messo prima.

Tra fatica e natura,
ci siamo fatti una cultura,
e lo dico e lo ripeto,
confusione sul gipeto.

Pirenei (GR11) 2013 (568)

Per tutte le foto del trekking, clicca qui.