Un socio d’eccezione: Beppe Tenti

Dalla periferia di Torino all’orizzonte cinese In Siberia

“Si, viaggiare…” diceva una canzone di Lucio Battisti. è una frase che riassume bene e brevemente un personaggio entrato ormai nell’immaginario collettivo: e non per i successi discografici, non per delle canzoni da schitarrare intorno al falò estivo. Un indizio: viaggia spesso con furgoni arancioni… ormai l’avrete capito, si tratta di Beppe Tenti, Leggi tutto “Un socio d’eccezione: Beppe Tenti”

Rossa, Motti e gli altri…

La montagna e il tramonto dell’utopia – Testo di Enrico Camanni

Quando gli alpinisti – come tutti – escono faticosamente dalla notte della Seconda guerra mondiale, sembra che i luminosi giorni del sesto grado siano stati definitivamente spazzati dal crollo del fascismo, che ne aveva fatto un cavallo di battaglia simbolico e un motivo di propaganda nazionalista. Anche a Torino, Leggi tutto “Rossa, Motti e gli altri…”