8 marzo 2009
Pointe du Réou d’Arsine

Auguri e complimenti alle donne presenti in questa gita!

Gita, ancora una volta, baciata dalla fortuna.

Una quarantina, tutti in punta, dopo avere salito i 1270 metri di dislivello.

Una bavetta di vento ad oltre 2700 metri ha impedito un prolungato soggiorno in punta ma non tanto da non apprezzare l’ampio panorama ed il suggestivo colpo d’occhio sul couloir Davin del vicino Pic des Agneaux.

Neve leggermente umidificata dalle temperature ormai primaverili che comunque non impediva una sciata remunerativa e veloce.

Consueto lauto banchetto finale.