Enzo Cardonatti, la nuova stagione dello sci

Mercoledì 22 Febbraio a partire dalle 21,15  Enzo Cardonatti sarà ospite dei nostri locali per la serata “La nuova stagione dello sci,  oltre i confini dello Sci Alpinismo” .

Enzo ci dirà la sua sull’evoluzione dello sci, e non sarà avaro di immagini e spunti sulle vicine Alpi Occidentali: vedremo poi, chi dei nostri scalmanati scialpinisti avrà il coraggio di seguire questi spunti per le prossime gite…

Se davvero ci fosse qualcuno che ancora non sapesse chi è Enzo Cardonatti (ma possibile?), possiamo dire che è uno specialista di sci ripido ed estremo, accademico del G.I.S.M. (Gruppo Italiano Scrittori di Montagna).  Il suo nome è legato ad un libro cult da lui scritto: “Ripido!”

Verrà proiettato un trailer di “Monviso Mon Amour”, un emozionante lungometraggio che parte  dalla discesa di Nino Viale sulla Nord del Monviso nel 1975 per poi… Basta così. Vieni a vedere il trailer. Mercoledì 22 Febbraio, ore 21,15, Salone Cai Uget, Parco della Tesoriera, Corso Francia 192.

Non devi saper sciare per partecipare e l’ingresso è gratuito.

Scarica GeoResQ, l’app gratuita per la tua sicurezza

Da quest’anno l’app per smartphone GeoResQ è gratuita per i soci CAI. Si tratta di un valido aiuto  per incrementare la sicurezza delle escursioni. L’app GeoResQ è gestita dal CNSAS, e vuole essere  un valido aiuto per incrementare la sicurezza delle escursioni, aiutando a localizzare il richiedente in caso di chiamata di soccorso. PROSEGUI LA LETTURA »

Ciao Bruno


In questi giorni Bruno Coggiola ci ha lasciati.
Per tutti noi che gli eravamo amici non servono altre parole.
Per quelli che non lo conoscevano non ci sono parole per raccontarglielo.

Non fiori, ma donazioni a Greenpeace e a Medici senza frontiere.

I funerali di Bruno saranno Mercoledì 28 Dicembre alle ore 14.20 presso la Cappella Servizi Mortuari dell’Ospedale Mauriziano (Via Magellano 1) e successivamente alle ore 14.55 avverrà la Cremazione presso il Cimitero Monumentale (Corso Novara 147b).

Giovedi’ 29 la segreteria chiudera’ alle 19

In fondo, le vacanze son vacanze x tutti, se volete rinnovare il bollino e fare gli auguri di buon anno alle nostre pazienti segretarie,giovedi’ ricordatevi di passare prima delle 19 giovedì. Gli orari completi sono qui.

Buone feste!

Tesseramento 2017

Sono aperte le iscrizioni per il 2017, clicca  qui per i dettagli.

Cambio orario dal 1 Novembre 2016 della Segreteria CAI UGET

Dal 1 Novembre 2016, la Segreteria CAI UGET cambierà orario.

Periodo Autunno/Inverno :  1° novembre –  31 marzo:

  • lunedì, martedì, mercoledì e venerdì 15:30 – 18:30
  • giovedì 15:30 – 22:30
  • sabato 9 – 12

Periodo Primavera/Estate:  dal 1° aprile – 31 ottobre: stesso orario settimanale eccetto il sabato che resterà chiuso

Terremoto Centro Italia, il Club Alpino Italiano apre raccolta fondi per le popolazioni colpite

Dal Comunicato Stampa del Club Alpino Italiano di oggi, 24 Agosto 2016:


A poche ore dal violento sisma che ha colpito il Centro Italia, il Club Alpino Italiano si mobilita per aiutare le aree interessate tra Lazio, Marche e Umbria. Tra le prime azioni concrete, oltre ad una tempestiva presa di contatto con i responsabili delle Regioni interessate, vi è stata l’apertura di un conto corrente per raccogliere fondi a favore delle vittime del terremoto.

Le coordinate bancarie per chiunque volesse contribuire a questo gesto di solidarietà sono:

Conto corrente “IL CAI PER IL SISMA DELL’ITALIA CENTRALE (LAZIO, MARCHE E UMBRIA)”
Banca Popolare di Sondrio – Agenzia Milano 21
IBAN IT06 D056 9601 6200 0001 0373 X15

A volte la vita prende strade inaspettate, o meglio sentieri…

rifugio Guido Rey“A volte la vita prende strade inaspettate, o meglio sentieri…”
Così inizia la presentazione di Guido, uno dei nuovi gestori del nostro Rifugio Guido Rey.
PROSEGUI LA LETTURA »

Un aiuto per il rifugio

rifugiomontebianco 1200x450Il rifugio MONTE BIANCO, costruito nel 1953, necessita della realizzazione di una coibentazione dei tetti perché, in difetto e a causa del ciclo di disgelo-rigelo si formano nell’inverno stalattiti ed infiltrazioni di ghiaccio nella travatura di sostegno e negli appoggi sulla muratura, pericolose per l’incolumità delle persone e dannose per la conservazione della nostra proprietà. PROSEGUI LA LETTURA »